Gli spazi della collaborazione

27 Ottobre 2020

Le misure di salute e sicurezza stanno accelerando le tendenze di design degli uffici a bassa densità di occupazione, con meno scrivanie assegnate e più spazi dedicati al lavoro collaborativo e alle aree comuni.

Le restrizioni imposte dal lockdown stanno favorendo le tendenze determinate dal lavoro flessibile e dalla crescente attenzione al benessere sul posto di lavoro, segnando l’inizio di una nuova era degli uffici con una densità di occupazione molto bassa.

Questo quanto emerso da un confronto con i progettisti di Tétris chiamati a immaginare come le aziende dovranno organizzare gli spazi per ridurre l’occupazione degli open space mettendo a disposizione dei dipendenti spazi di lavoro alternativi e flessibili, senza mai perdere di vista il bisogno di sicurezza delle persone. Pietra miliare della re-immaginazione degli spazi di lavoro è la concezione degli spazi Pivot, concept che permette la tutela della salute e della sicurezza in un’ottica volta a salvaguardare il senso di comunità e di connessione tra i colleghi supportando l’interazione con i clienti.

…continua a leggere l’articolo su Office Layout #182