7 soluzioni di design per archiviare il disordine in ufficio

27 Luglio 2020

In uno spazio di lavoro flessibile e innovativo, tutto ciò che è considerato disordine è stato ormai messo alla porta. Con l’evoluzione dell’ufficio moderno, le pile di riviste di settore, i vassoi per l’archiviazione e quella spillatrice condivisa non hanno più motivo di avere un posto d’onore sulla scrivania. Ma questo non significa non portare più i nostri effetti personali al lavoro. Tshepiso Lesufi, interior designer di Tétris Sud Africa, condivide alcune idee “smart” per l’archiviazione in ufficio.

1.Locker

In un ambiente in stile “hot-desk”, dove nessuno tiene più le proprie cose sotto la scrivania, un locker offre lo spazio necessario per riporre i propri effetti personali. Assicurati che sia facilmente accessibile e abbastanza grande da contenere tutto, dal laptop al casco della bici o lo zaino. Quelli moderni sono accessibili digitalmente e alcuni sono addirittura dotati di una porta USB.

Office storage - lockers
Locker, Webedia Madrid

 

2. Oggetti in movimento

Prendi in considerazione la possibilità di dotare i tuoi collaboratori di uno spazio di archiviazione personale per riporre tutto ciò di cui hanno bisogno per svolgere il loro lavoro. Questi leggeri caddy portatili possono essere riposti negli armadietti e tolti a seconda delle necessità, e possono essere spostati in qualsiasi posto. Ci sono versioni che si chiudono a chiave, altre abbastanza grandi da contenere laptop e raccoglitori e versioni più semplici adatte a trasportare la cancelleria da un punto A a un punto B.

Office storage - portable caddies
Caddy portatili, Sony Music Entertainment Africa

 

3. E’ un muro o una libreria?

La struttura fluida del luogo di lavoro del domani ha spianato la strada ad un arredamento polivalente e modulare. Una soluzione di archiviazione intelligente è quella di progettare una parete mobile con piante e una libreria integrata, e possibilmente anche qualche armadietto, per creare pareti divisorie che siano al tempo stesso funzionali e piacevoli da vedere.

Office storage - integrated partitions
Partizioni integrate, Glovo Barcellona

 

4. Occupa il tuo posto

Uno supporto mobile dotato di cuscino è una soluzione comoda per le conversazioni spontanee in un ufficio affollato. Un sistema di archiviazione portatile che funge anche da seduta per gli ospiti pratico ed efficiente – non è necessario prenotare una sala riunioni.

Office storage - seating
Sedute con spazio per l’archiviazione, Jellyfish Johannesburg

 

5. Pareti-Archivio

L’archiviazione perimetrale è una soluzione eccellente per eliminare il disordine in uno spazio di lavoro. In fase di progettazione, assicurati che i vani-contenitore della parete a tutta altezza siano integrati in modo da sfruttare tutta la lunghezza dei muri al fine di ottimizzare l’uso dello spazio e fornire tutta la capienza di archiviazione di cui c’è bisogno.

Office storage - walls
Pareti con vani per l’archiviazione, Spaces Milano

 

6. Pausa o interazione

Per i momenti di pausa metti a disposizione degli arredi multiuso che possono essere utilizzati in vari modi per rilassarsi. Ad esempio, una panca curva con una libreria incorporata e un tavolo da bar dotato di sgabelli soddisfa più di una esigenza. È perfetta per trascorrere una pausa pranzo con un libro, e altrettanto utile per godersi una tazza di caffè con un collega. Gli spazi multifunzionali sono la nuova frontiera dei luoghi di lavoro del futuro.

Office storage - pause area
Arredi con archivio integrato in un’area break, Coca-Cola Spain

 

7. Le scale hanno i cassetti

Negli uffici, uno spazio-deposito all’interno delle scale può essere un’opzione. I cassetti ricavati dentro i gradini delle scale possono addirittura diventare un elemento distintivo di design.

 

Tutte queste soluzioni non possono che essere valide alleate di un ufficio ordinato. Un ambiente di lavoro post-COVID-19 e i cambiamenti strutturali che ne conseguono richiede nuove abitudini che necessitano di solide strategie di change management per incoraggiare nuovi comportamenti. Con un po’ di impegno e un’attenta valutazione del vostro spazio di archiviazione, potete ridurre il disordine e far decollare la vostra clean desk policy!